• Home
  • Monastero Della Visitazione SM Bologna

Monastero Della Visitazione SM Bologna

Ingresso cappella esterna Il nostro monastero è stato fondato da Sua. Eminenza il Cardinale Opizzoni che, venendo da Milano e avendo conosciuto le nostre sorelle del monastero di Via S. Sofia, ne volle uno qui a Bologna, sua nuova sede.
Il 12 ottobre 1819 dopo moltissime difficoltà giunsero da Modena le fondatrici. Fu loro assegnato il convento di S. Giovanni Battista.
Furono necessari molti adattamenti per trasformarlo da lazzaretto in un monastero di clausura.Interno della cappella del Monastero

Sua Eminenza il Cardinale Opizzoni fu un vero padre. Per un certo tempo le sorelle rimasero senza confessore, Lui stesso si recava al monastero finché non fu possibile trovarne un altro. 

Nel 1859 allo scoppio della rivoluzione contro lo stato pontificio e l'entrata delle truppe, le sorelle furono costrette a lasciare il monastero. Nel 1866 con la soppressione degli Ordini religiosi dovettero lasciare anche la dimora provvisoria che era stata a loro offerta.Dopo una faticosa ricerca, che si protrasse fino al giugno 1869, maturò la decisione di porre la propria tenda agli Alemanni, dove tutto era da ricominciare in una autentica povertà.

 Chiostro dedicato alla Madre di GesùTra i benefattori, la cronaca del monastero registra anche Sua Santità Pio IX e termina così:
Coro" Si pose la prima pietra della chiesa il 12 maggio 1870. Mons. Antonio Canzi, vescovo di Cirene, vi murò una lamina di piombo con questa scritta:
Nel nome di Dio, di Maria Vergine, di S. Giuseppe e S. Francesco di Sales, lemonache salesiane cacciate dal convento di S. Giovanni Battista di Bologna questa umile e privata chiesa eressero dedicata al dolce Cuore di Gesù e alla B. Margherita Maria Alacoque (ora Santa), S. Michael, ora pro nobis. Furono incluse nella prima pietra le medaglie dei ss. Fondatori, di s. Giuseppe, dei ss. Apostoli Pietro e Paolo, di s. Gaetano, della b. Margherita Maria". 

cappella del Noviziato

La nuova chiesa fu benedetta il 10 marzo 1871 e inaugurata il 19, giorno di S. Giuseppe.
E siamo ancora qui, agli Alemanni, in via Mazzini 71 e speriamo di non dover più lasciare questo nostro monastero.Capitolo, dove si raduna la Comunità per le decisioni importanti da prendere a bene del Monastero e dove la madre offre alle Sorelle l'insegnamneto nel cammino spirituale comunitario   
Per aiutarci a vivere, con più intensità, la comunione con Dio nella lode incessante, vogliamo incontrarci spiritualmente, particolarmente nei momenti della nostra preghiera comunitaria.

 

Ore      6-8,15         Orazione - Lodi - S. Messa
             8,15            Terza
            11,20            Ufficio delle letture
            15,45            Nona
            17,35-18,40  Vespri - Orazione
             21                Compieta

Nell'orario festivo abbiamo qualche piccola variante:Giardino interno dedicato al S. Cuore

Ore    6-7     Orazione
             7     Ufficio delle letture - Lodi    
             8      S. Messa 
             9      Terza

Adorazione Eucaristica:                                                  

Solennità dell'anno liturgico
Domenica           Ore 16 - 18, 30Refettorio Ogni giovedì

Ogni primo giovedì del mese:
Ore 10,30 - 21,30 compresa l'ora santa

Per le solennità dell'Ordine:
Ore 10,30 - 18,30