Stampa

Chi Siamo

La Comunità riunita per la condivisione fraterna e la ricreazione

Siamo figlie spirituali del santo Dottore dell’Amore Divino, Francesco di Sales e di colei che la Chiesa invoca come “umilissima Santa Giovanna Francesca di Chantal e seguendo le loro orme, cerchiamo di vivere il vangelo con la forza dell’unione dei cuori che vince ogni limite e diversità.
Siamo persone come tutte le altre, ma non viviamo proprio come gli altri.
Siamo figlie dello stesso Padre e della stessa Madre, tuttavia proveniamo ciascuna da una famiglia diversa.
Non abbiamo marito né figli, eppure il nostro cuore è pieno d'amore.
Non possediamo nemmeno uno spillo, ma siamo ricche del Bene più grande.
Dipendiamo in tutto e per tutto, però non siamo condizionate da nulla.
Abbiamo accantonato ogni carriera, eppure siamo pienamente realizzate.
Viviamo per sempre dietro una grata, ma voliamo libere negli spazi infiniti.
... ma, insomma, chi siamo?
Siamo monache di clausura, donne che Dio ha scelto e chiamato a vivere un amore più grande, una libertà più vera, una gioia più piena nel dono di tutto il nostro essere a Lui, Amore senza limiti.
Restiamo nascoste, incontriamo poche persone, ma siamo unito a tutti i fratelli in umanità che, come noi, calpestano la polvere di questa terra, splendida e dolente; nella preghiera raccogliamo tutto l'amore e il dolore del mondo per unirlo a quello di Cristo e, con Lui, offrirlo al Padre.
Passiamo la vita nei nostri Monasteri in comunità che, come grandi famiglie, si impegnano ogni giorno a tessere di nuovo la trama di un amore fraterno che sa guardare oltre i lineamenti di un volto per scorgervi la bellezza del divino.
Seguiamo un sentiero di vita che scala il monte di Dio... discendendo! Infatti, non conduce allo splendore della dottrina, ma cammina nella forza luminosa della fede. Non s'inerpica sulle alture dell'apparenza, ma conosce bene le valli dell'umiltà. Evita le pietre aguzze dell'orgoglio e si tiene sui dolci declivi della mitezza. E’ un sentiero che si può seguire solo abbandonandosi tra le braccia di Colui che è “la Via, la Verità e la Vita”
Apparteniamo a un Ordine dedicato a Maria, la Madre di Dio, contemplata nel mistero della Visitazione. Con Lei e come Lei, nella preghiera e nel dono della vita, percorriamo ogni giorno i sentieri dei cuori per portarvi Gesù, perché dove arriva Lui arriva la gioia.
Allora, alla fine, chi siamo? Siamo donne felici!

La chiesa del Monastero è la vita dove pulsa il cuore spirituale di ogni ComunitàLa grata, segno esterno di separazione che nella preghiera unisce i cuori in Gesù Eucarestia

I Monasteri della Visitazione d'Italia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.